Omega 3 e 6 Forever Living – Analisi colesterolo con dell’Artic Sea

Omega 3 e 6 Forever Living

Nel precedente articolo dove ci siamo presentati abbiamo detto che volevamo iniziare a parlare di noi ma sopratutto delle esperienze dirette con i prodotti Forever Living, oggi in questo articolo vi parleremo dei benefici degli omega 3 e omega 6 contenuti nel prodotto Artic Sea.

Partiamo da lontano… essere Incaricati Indipendenti di questa azienda è bellissimo ma quando ci troviamo di fronte a persone care come può essere un buon amico l’approccio ad alcune problematiche è un po’ diverso, se vi fate prendere dall’entusiasmo di proporgli un prodotto dovrete andare incontro anche a qualche momento di titubanza nei vostri confronti, avere fiducia è la prima cosa sia che vi troviate a parlare con un conoscente sia con un vostro amico o parente, nell’ultimo caso però c’è bisogno di più, un amico si aspetta più comprensione e se è troppo preso dal problema occorre essere più delicati e pazienti.  Questa cosa è accaduta a Gabriele con un suo caro amico. Circa due mesi fa Alex si trovava a parlare con Gabriele, era preoccupato del fatto che a a Febbraio le sue anali del colesterolo erano andate male e che non riusciva a riportarlo ai valori normali, l’idea del farmaco a 48 anni gli creava un po’ di tensione. Gli aveva raccontato del percorso con dei prodotti che gli avevano dato pochi risultati e che ne doveva assumere 4 tipologie diverse al giorno. A Settembre avrebbe dovuto rifare le analisi di controllo e questo lo preoccupava parecchio.

 

Gabriele essendo suo amico non poteva prendere il discorso alla larga per arrivare al dunque, Alex sapeva benissimo che era un incaricato e che si occupava di prodotti a base di Aloe Vera Gel e di integratori. Dopo avergli accennato di un prodotto della linea Forever Living, l’Artic Sea, non insistette tanto e decise di agire.  Al successivo ordine Gabriele decise di regalare al suo amico due confezione di Artic Sea, piacevolmente sorpreso Alex accetto il regalo e decise di provare. A Gabriele non andava di proporgli un acquisto vedendo il suo amico scoraggiato dopo l’uso di altri integratori.

 

Dopo due mesi le analisi del colesterolo di Alex sono migliorate nettamente. Vogliamo essere sinceri nel racconto e vi diciamo da subito che Alex non ha proprio seguito alla lettera l’assunzione quotidiana di questo prodotto. L’uso dell’Artic Sea di Forever Living raccomanda da 4 a 6 pastiglie al giorno durante i pasti, nonostante ne abbia consumate circa la metà come dose giornaliera guardate che risultati!

Le analisi del colesterolo che vi alleghiamo sono riferite al mese di Febbraio e le ultime al mese di Settembre 2018

 

Le analisi del colesterolo del mese di Febbraio erano:

Colesterolo Totale: 246

Colesterolo LDL: 169

Colesterolo HDL: 45

Trigliceridi: 264

 

Le analisi del colesterolo del mese di Settembre sono:

Colesterolo Totale: 229 (sceso sotto il valore al limite)

Colesterolo LDL: 161 (vicino al valore al limite)

Colesterolo HDL: 45 (normale)

Trigliceridi: 134 ( Diminuito di 120)

 

Che dire? l’amico di Gabriele è felicissimo e oltre ad aver riacquistato fiducia negli integratori da oggi si impegnerà nell’assunzione corretta e costante dell’Artic Sea di Forever Living. Questo articolo ovviamente verrà aggiornato alle prossime analisi di controllo, siamo certi che saranno perfette, un risultato inaspettato dopo soli 2 mesi.

Vuoi maggiori informazioni sull’Artic Sea di Forever Living?

» Leggi l’articolo completo dedicato all’Artic Sea di Forever Living

 

Puoi acquistarla direttamente online oppure tramite i nostri informatori in Abruzzo (Teramo-Aquila-Pescara-Teramo) tramite la pagina CONTATTI

 

Puoi trovare questo prodotto nella sezione Prodotti ⇒ Integratori

 

Art. 376  – € 33,45

 

Acquista Ora!

 

*** Vi ricordiamo che ogni situazione è diversa e che prima di assumere degli integratori è sempre consigliabile consultare il proprio medico.

Lascia una risposta

È possibile utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>